Non solo basket



Maurizio Mengozzi in uno scatto d'annata (tratto dal libro di Marino Mambelli 'Libertas Pallacanestro Forlì')
Forlì piange Maurizio Mengozzi, il pivot di 1.90
Classe '59, cresciuto nella Fulgor ma con presenze nella Jolly. Abbondanza: 'Col cuore
e col lavoro sopperiva ai centimetri'. I funerali giovedi mattina a Santa Caterina

Stroncato da un brutto male alla gola, col quale aveva da diverso tempo tentato di combattere. Se n'è andato così, Maurizio Mengozzi, forlivese, ex-giocatore a capo di una famiglia dal DNA cestistico al 100%. Marito di Laura Giammarchi (a lungo giocatrice a Faenza) e papà di Giacomo Mengozzi - 1989 visto nelle stagioni scorse in maglia Scirea - Maurizio recentemente frequentava il Palafiera e seguiva le vicende della FulgorLibertas.

Nato il 17 ottobre del 1959, era cresciuto nel vivaio della Fulgor. Come molti suoi coetanei partiti dall'oratorio aveva avuto l'opportunità di far parte - in fondo alla panchina - di qualche stagione della Serie A, all'epoca incarnata a Forlì dalla Libertas 1946. Nel 1977/78 (coach Dado Lombardi) e 1978/79 (coach Ezio Cardaioli) era nel roster della Jollycolombani, dove tornò nel 1982/83 (guidato da Giancarlo Asteo e compagno di Rod Griffin).

Prima e dopo tanto basket locale, con le esperienze più significative a Cesena e Santarcangelo, prima di un ritiro accelerato dagli infortuni. "Maurizio - è il suo ex-compagno prima, ed ex-allenatore poi Carlo Abbondanza a tracciarne un breve ricordo - era uno di quei pivot di 1.90 che col cuore e l'abnegazione diventano 2.05. No, non aveva un fisico aitante, ma era l'incarnazione vivente del fatto che col lavoro e la dedizione a basket ci si può non solo giocare, ma anche divertire e togliere delle soddisfazioni. Era uno sportivo totale, era rarissimo vederlo senza tuta da ginnastica e scarpe da tennis. Per questo non mi ha affatto sorpreso ritrovarlo con questa 'mise' alla camera ardente. Diciamo che Maurizio - conclude Abbondanza con una punta di commozione -  è già pronto per il 'riscaldamento' della prossima partita".

I funerali avranno luogo nella mattinata di giovedi 14 marzo, con partenza alle ore 9:00 dal Pierantoni e funzione che si terrà presso la parrocchia di Santa Caterina da Siena, nel quartiere Cà Ossi, dove Maurizio viveva.

Contributo originale a cura di forlibasket.it.
Se ne autorizza il "copia & incolla" (totale
o parziale) previa citazione della fonte.

Gli ultimi 5 articoli riguardanti FulgorLibertas Forlì

Eventi
Ventiquattrore No-Stop
Pagelle
Raffredore Forlì, scheletri FulgorLibertas
Torna lo spigolosissimo pagellone di Peppucci
Notizia
Mike Roman Nardi è campione Ncaa con super finale thrilling!
Esclusiva FB
Altro giro, altro Boccio."Pago tutto!" ma
l'agenzia di leasing non risponde! E' finita?No!
Ennessimo straordinario capitolo della telenovela Boccio, che pare non aver termine
Non solo basket
Alberto Bucci si candida a SINDACO DI BOLOGNA!

Tutti gli articoli di FulgorLibertas Forlì


Gli ultimi 5 articoli riguardanti #FulgorLibertas

Notizia
Mike Roman Nardi è campione Ncaa con super finale thrilling!
Notizia
La Fulgor è viva. E riparte dalle minors.
Il nome è "Nuova Pallacanestro Forlì Forum Livii": all'interno c'è il mondo Fulgor.
Dentro anche le due società di maggioranza della FL. La prima squadra è la Giorgina.
Mercato
Dalla A alla C, i colpi del mercato aggiornati ora per ora
Esclusiva FB
FulgorLibertas: le strade portano in Svizzera
C'è un altro nome che torna nella "vicenda Boccio": l'avvocato Daniele Meier
Lo abbiamo raggiunto telefonicamente a Chiasso, e ci ha detto che...
Comunicato
"Se qualcuno non approva la legge è libero
di provare a cambiarla": il comunicato di Boccio
L'ex patròn della FL dice (più o meno) la sua versione
"Penso sia giunto il momento di cominciare a difendermi"

Tutti gli articoli di #FulgorLibertas


Articolo pubblicato
Mercoledì 13 marzo 2013 16:51

26142952909

 


Comments are closed.