Anteprima


Il tabellone completo lo trovate
nella nostra area risultati/classifiche

La C2 abbandona la formula della scorsa stagione, quella delle interminabili Poule, e mette in campo  le sue 16 squadre migliori. Le magnifiche 8 dal Girone A (Nord Bologna ed Emilia) più le 8 del Girone B(Sud Bologna e Romagna). Classico tabellone playoff: in palio 1, probabilmente 2, posti per la C1, visto che la finalista perdente avrà buone possibilità di ripescaggio.

Ci sono anche le nostre 2 forlivesi, l'Artusiana Forlimpopoli e il Gaetano Scirea. Come vedrete dalla 'ricongnizione' effettuata sulle 16 in corsa per la C1, non le riteniamo in grado di arrivare fino in fondo. Ma, ovviamente, saremo felici di sbagliarci!

Le schede sono presentate secondo un ordine di valutazione.


 

Castiglione Murri Bologna

Web

www.castiglionemurri.it

Regular Season

1° / Girone A

Il punto

Società facoltosa (il presidente Tedeschi è il proprietario della mortadella Alcisa), che ha sempre tenuto più d'un occhio al settore giovanile, con ben 3/4 allenatori full time... Già dalla scorsa stagione vogliono uscire dalla C2: l'anno passato fecero una gran squadra ma sbagliarono la chimica... Non esattamente quest'anno: da ottobre in qua hanno dato una sensazione di imbattibilità... Solo 2 sconfitte finora (contro Montecchio e Castelfranco)... Quintetto che potrebbe salvarsi in B2... Le ambizioni di questa società traspaiono leggermente dal campo di gioco: il PalaDozza di Piazzale Azzarita... Eufemisticamente parlando la Favorita dei playoff di C2...

Il coach

Federico Vecchi, giovane, ex-vice a Ozzano, preparato e al tempo stesso umile, da quest'anno ha preso il posto di quel Fasone già conosciuto a Forlì come vice in B1 un paio di stagioni fa...

Le stelle

Claudio Pilutti è la vedette del campionato, segna combatte e urla come se si giocasse lo scudetto ai tempi della Fortitudo. Poi c'è l'ex-Castenaso (B1) Dall'Oca che stoppa qualunque cosa gli passi intorno e la straordinaria versatilità di quel Meme Barbieri visto alla Libertas Basket '80 una mezza dozzina d'anni fa...

Valutazione FB

Eccellente

 

Secchia Rapita Bologna

Web

www.secchiarapitabasket.it

Regular Season

1° / Girone B

Il punto

Anche qui le potenzialità economiche non mancano, col presidente Landi che da un paio di stagioni non si fa mancar nulla quando c'è da metter sù la squadra... Roster con parecchi giocatori in grado di alternarsi dentro e fuori... Erano partiti con Jaja Pozzati, l'hanno rimpiazzato in corsa con l'ex-Castrocaro Gambetti... Secchia Rapita ha dominato la stagione regolare: il primo posto in coabitazione con Cinghioss e Forlimpopoli non deve ingannare, i biancoverdi erano sicuri del primo posto e nelle ultime 3 giornate hanno perso sempre... A proposito... Le 3 sconfitte finali sembra non siano state ben metabolizzate dalla società, sono uscite voci di rimborsi spese congelati... sicuramente una corazzata che se si riallinea ha tutto per arrivare in finale col Murri e giocarsela.

Il coach

Matteo Lolli, storico frequentatore del Bagno Katia di Lido di Classe, e dunque ben conosciuto da parecchi cestofili forlivesi... Molto tattico e preciso nella preparazione delle partite, anche se dà la sensazione di lavorare sulla squadra facendo più il 'gestore' che l'allenatore... 

Le stelle

Andrea Maiani, ala del 1980, è il giocatore più incisivo: all-around con poco tiro ma che se butta giù la palla è inarrestabile. Pesano anche i muscoli del lungo Giannini e le 'cose giuste al momento giusto' di Stignani... 

Valutazione FB

Ottimo

 

BSL Cinghioss San Lazzaro

Web

www.basketsavemylife.com

Regular Season

2° / Girone B

Il punto

La squadra forse più in condizione alla luce di come ha chiuso la regular season (7 vittorie consecutive)... Occorrerà capire se la lunga sosta pre-playoff non avrà nuociuto a tanta forma... I 'soliti' Cinghioss: giovani, coesi, profondi, pressochè inespugnabili tra le mura amiche... ma passati da una problematica fase centrale di stagione, culminata con un cambio in panchina... Con un progetto giovanile alle spalle di tutto rispetto, San Lazzaro vorrebbe riaffacciarsi nella pallacanestro professionistica... Il problema? Castiglione Murri nel proprio 'lato' di tabellone... ma del resto prima o poi...

Il coach

Francesco Nieddu, giovane uomo-Cinghioss per antonomasia: risale dalle retrovie delle giovanili, torna a sedere sulla panchina in cui fece molto bene ai tempi della Serie D e riallinea in corsa (magistralmente) la stagione singhiozzante di Dovesi.

Le stelle

C'è l'immortale fosforo di Sabatini, uno che conosce tempi e ritmi di questi campionati come pochi. C'è il cuore di capitano del tignoso uomo-franchigia Binassi. Ma soprattutto c'è l'estro sgusciante dell'esterno classe 1986 Marco Mini

Valutazione FB

Ottimo

 

Basket 2000 Reggio Emilia

Web

http://basket2000.blogspot.com

Regular Season

4° / Girone A

Il punto

La seconda realtà cestistica di una città di 160.000 abitanti dopo la Reggiana in LegaDue... Teorica delusione assoluta dell'intera C2... Squadra che sulla carta a inizio anno voleva sfidare il Murri e che invece si è mostrata discontinua... Addirittura a rischio 6° posto, anche se il finale di regular season è stato importante e adesso ai playoff la sensazione è che il cliente sia di quelli davvero ostici... Anche perchè trattasi di organico con caratteristiche "da playoff" in pieno...

Il coach

Raimondo Vecchi, inamovibile coach alla Ferguson per il club reggiano. Esperto e stimato 'lupo di mare'.

Le stelle

Capitan Andrea Bettelli, play/guardia pronto a uscire dall'infermeria giusto giusto per i playoff: leader assoluto e specialista dell'arresto e tiro. Occhio anche a Grisendi, micidiale tiratore puro.

Valutazione FB

Ottimo

 

Polisportiva Castelfranco

Web

http://castelfrancoemiliabasket.spaces.live.com

Regular Season

2° / Girone A

Il punto

La prima realtà del basket modenese prima della recente acquisizione della B1 da parte di Tudini... Società solida, che dispone di un impianto bellissimo... Reduce da 2 finali negli ultimi 4 anni... Una specie di Artusiana del Girone A, nel senso che è la squadra che ha maggiormente stupito in relazione all'organico... Roster con 3 under che giocano, non molti punti nelle mani ma che gioca un basket intenso e campettaro...

Il coach

Gianluca Piccolo, allenatore casertano, trasferitosi a Bologna nel 2003, ha avuto modo di farsi ben presto apprezzare in zona facendo vincere la Serie D ai Giardini Margherita... Preparato, posato e con un bel modo di fare...

Le stelle

Antonio Del Papa, ala piccola del 1982, stuntman esploso, sia pur tardivamente, nella stagione in corso. Capitan Lelli, un centro alla Clarence Kea, 193 centimetri che sanno dettar legge in the paint...

Valutazione FB

Buono

 

Basket Roveleto

Web

www.basketroveleto.altervista.org

Regular Season

3° / Girone A

Il punto

L'avversario agli ottavi del Gaetano Scirea è anche una potenziale mina vagante dei playoff... La classica storia del minuscolo centro abitato, che spigiona una passione incredibile (e anche un budget di tutto rispetto)... I piacentini hanno prodotto la pallacanestro probabilmente più godibile del Girone A, improntata ad un irresistibile 'corri e tira'... Decisivo l'innesto di 3 giocatori del quintetto del disciolto Sorbolo... Grandissimi risultati nel corso dell'andata, un ritorno più incerto ma chiuso comunque al 3° posto... la realtà sportivamente più 'odiata' di tutta l'Emilia... un pò per un campaccio in cui il pubblico non te la manda a dire... un pò a causa delle orde di forumisti che imperversano sul sito www.simonemotola.com lamentandosi e imprecando contro tutto e tutti... Il sito internet di Roveleto è spettacolare: vedere per credere...

Il coach

Emanuele Lello Allodi. Profeta di una pallacanesto vivace e sorprendente

Le stelle

Bomber Avanzini, 1982, passato anche da Fidenza in B1. Poi segnaliamo anche Miccoli, lungo ultra-tecnico già visto a Piacenza.

Valutazione FB

Buono

 

Artusiana Forlimpopoli

Web

www.artusianabasket.it

Regular Season

3° / Girone B

Il punto

Dopo la finale persa con Santarcangelo nel maggio del 2007, quella che doveva essere una stagione di 'ridimensionamento', consolida al contrario Forlimpopoli tra le migliori realtà della C2... La società ha coraggiosamente chiuso il ciclo-Montuschi e dopo un inizio titubante il nuovo corso ha preso un ritmo da primissimi posti... E così è arrivato un 1° posto aexequo (divenuto 3° a causa dell'infelice classifica avulsa con Secchia Rapita e Cinghioss) che per certi versi ha avuto dell'incredibile... Bisognerà vedere se Forlimpopoli arriva sazia ai playoff o se c'è ancora voglia di sognare... Fin qui la forza della squadra romagnola è stata nella coesione di un gruppo in cui tutti hanno portato mattoni preziosi, a cominciare dalla difesa... si segnala un problema ancor più d'attualità nel corso della primavera scorsa: il bellissimo PalaPicci non ha le misure per la C1 e costringerebbe l'Artusiana alla più assurda delle migrazioni...

Il coach

Carlo Abbondanza, navigato e istrionico allenatore forlivese, conosciuto anche per la straordinaria epopea di Argenta. Ha assorbito il trauma teoricamente devastante della perdita di Gordini per infortunio... esaltando il 38enne Rondoni e quel Pizzinati che l'anno prima non vedeva il campo... insomma ha amalgamato un gruppo non certo irresistibile facendo rendere tutte le individualità significativamente al di sopra delle proprie potenzialità...

Le stelle

Fabio Spagnoli, il giocatore n. 1 del Girone B. Terrificante attaccante classe 1970, con un passato 'vero' in Serie A, capace di fendenti strepitosi dall'arco ma anche di letture sublimi: finora è stato fermato solo con le maniere forti. Soldinbanca Vandelli è il classico 'mezzo lungo' moderno, a suo agio sia vicino che lontano canestro.

Valutazione FB

Buono

 

Tresinaro Scandiano

Web

-

Regular Season

6° / Girone A

Il punto

Una 'nobile decaduta' con tanta C1 alle sue spalle... squadra di talento assoluto, genio e sregolatezza, parecchi punti nelle mani e un fattore campo accentuato... Scottati da una C2 affrontata lo scorso anno con supponenza, quest'anno hanno mostrato un piglio migliore... anche se non hanno mai ingranato a livello di continuità... Per l'Artusiana una buccia di banana piuttosto insidiosa...

Il coach

Michele Messori, tecnico dall'aspetto giovanile, allenatore che punta tutto sul temperamento e l'entusiasmo.

Le stelle

Gasperini, 'storico' realizzatore delle lande emiliane, guardia extra-small dal tiro che fa male. Poi c'è Montanari, un '4' di 200 cm dalla mano appropriata, capace anche di colpire da lontano.

Valutazione FB

Buono

 

Virtus Medicina

Web

-

Regular Season

4° / Girone B

Il punto

Storica società dell'hinterland bolognese, che nella fase centrale della regular season ha ingranato le marce alte, assestandosi al vertice... Un plotone di discreti giovani che pirullano attorno ai 3 'volponi' Recchia, Raggi e Scalorbi... Gruppo ben dotato ma psicologicamente incline a deragliare... Sulla partita singola avversario molto ma molto insidioso...

Il coach

Piero Millina, allenatore dalla carriera schizofrenica, debuttante in A a 35 anni, poi sparito e 'tornato' più volte... visto in ben 2 circostanze a Forlì, la prima ai tempi della Telemarket, la seconda una recentissima FulgorLibertas... Tecnico 'da osteria', che ama lasciare il segno quando parla: ha sorpreso tutti quando a marzo ha dichiarato, in perfetto stile Oronzo Canà, che la sua società 'non vuole assolutamente andare in C1 perchè ciò sarebbe un problema'...

Le stelle

Il talento discontinuo di Gino Recchia è ancora capace di lampi accecanti; Raggi - eterna incompiuta scuola Fortitudo - e l'ex Fulgor Forlì Scalorbi (limina sorda con gli arbitri) sono pur sempre due personaggi con cui fare i conti...

Valutazione FB

Buono

 

Titano San Marino

Web

www.pallacanestrotitano.com

Regular Season

5° / Girone B

Il punto

Dopo la retrocessione-shock dello scorso anno, non è stato facile per San Marino riabituarsi ai campazzi della C2... E così è scaturita una stagione molto altalenante, in cui non si è mai riusciti a fare il salto di qualità nelle partite decisive per acchiappare le primissime posizioni... Difesa arcigna, un buon pubblico e il blasone di una piazza abituata a palcoscenici più alti...

Il coach

Sulla carta il tecnico albanese - ma pesarese d'adozione - Spiro Leka è quanto di meglio si possa volere a questi livelli. Non a caso confermato nonostante la retrocessione dello scorso anno, in cui subentrò in corsa. La sensazione è però non sia riuscito finora a imprimere al 100% il suo marchio: occhio perchè la squadra non è da promozione ma lui, che di campionati ne ha vinti diversi, non è detto che non estragga qualche coniglio dal cilindro...

Le stelle

Il cuore pulsante della squadra è quello di capitan Stefano Rossini, simbolo del Titano e gran bel fromboliere. Potenziale 'svolta' in corsa delle partite è il piccolo Benzi, arrivato a stagione in corsa da Santarcangelo, capace di cambiare marcia rispetto al più compassato Panzeri.

Valutazione FB

Buono

 

Gaetano Scirea Forlì

Web

www.scireabasket.it

Regular Season

6° / Girone B

Il punto

La stagione di 'consolidamento' è andata come meglio non avrebbe potuto...  Sul campo, con qualche tollerabile sofferenza, sono arrivati gli ambiti playoff... Coach Serra ha preso la stagione 'alla lontana', è partito forte, ha annaspato nel cuore della regular season (complice anche un'infermeria sempre molto frequentata), poi ha raccolto i frutti nel volatone grazie ad un gruppo molto ringiovanito ma che ha saputo progredire in armonia col suo allenatore... Societariamente patròn Silimbani si è finalmente circondato di un manipolo di collaboratori (efficienti, il che non guasta)... e ha sventato il blitz dell'estate scorsa da parte dell'Aics, che voleva soffiargli la partnership col Cà Ossi, che resta pur sempre la realtà giovanile più interessante di Forlì... Dall'Ottavo tra i bianconeri e Roveleto potrebbe uscire la potenziale 'mina vagante' nei turni successivi...

Il coach

Alberto 'Pomo' Serra ha accettato e vinto la scommessa di rinuciare al carisma di Orioli rimpiazzando il suo giocatore più importante della scorsa annata con Domeniconi, di una dozzina d'anni più giovane... Preciso, pianificatore quasi paranoico, vediamo se ha fatto bene i conti e se presenta uno Scirea in grado di divertirsi ancora per qualche settimana...

Le stelle

Andrea Ravaioli, esterno poliedrico, ha fatto una mezza scelta di vita: aveva buone offerte un'estate fa, ha scelto di fare il capitano dei bianconeri. Reduce da una stagione incostante, ma sicuramente da tenere in grande considerazione in tempi di playoff, è il fosforoso tiratore Merenda.

Valutazione FB

Sufficiente

Polisportiva Pontevecchio

Web

www.pontevecchiobologna.it/basket/home.aspx

Regular Season

5° / Girone A

Il punto

Storica sezione cestistica di altrettanto strorica polisportiva bolognese... Protagonista di un 2007/08 sfortunatissimo, con l'apice nel drammatico incidente stradale costato l'amputazione di una gamba alla giovane promessa Romagnoli, evento che ha scosso non poco l'ambiente... Una stagione senza acuti ma anche senza sbragare mai, perdendo per strada il nostro Righi...

Il coach

 

Augusto Conti. Molto inserito nel tessuto cestistico area Imola/Castel San Pietro, ex-opinionista di Bonora ai tempi di Overtime su Tele1. Smania una chance ad alto livello (più volte, e seriamente, si sarebbe proposto alla FulgorLibertas)...

Le stelle

 

Tarquinio, ex-Grifo Imola e Massalombarda, è un '4' di grande qualità, costantemente ai vertici delle classifiche marcatori. Moruzzi, play/guardia completo sui due lati del campo, è un vero specialista in promozioni...

Valutazione FB

Sufficiente

 

Polisportiva Arena Montecchio

Web

-

Regular Season

7° / Girone A

Il punto

Delusione totale nel girone d'andata, causa una difesa assai sbadata... cambio di allenatore in corsa e oplà: ritorno da 7 su 11... La prima squadra capace di interrompere la corsa devastante di Castiglione Murri... Occhio al devastante parco-lunghi, con 6 energumeni in area 2 metri...

Il coach

Paolo Castellani, focosissimo, terrore di arbitri, colleghi, giocatori (avversari... e non solo!).

Le stelle

Vioni (ex-Bastel 2000 Reggio Emilia) è un'ala dall'ottimo 1c1; Bergamini è un notevole tiratore che ha giocato interessanti stagioni a Poggio Rusco in C1...

Valutazione FB

Sufficiente

 

New Flying Balls Ozzano

Web

www.newflyingballs.net

Regular Season

7° / Girone B

Il punto

Una bella realtà, capace di assestarsi ad un buon livello cestistico tenendo fede a robuste dosi di goliardia e autoironia... Le Palle Volanti hanno sudato le proverbiali 7 camice per acchiappare i playoff... Il roster è teoricamente interessante... è passato ma non si è fermato anche Raffaele Pasquato... Non ci si strapperà i capelli al momento dell'eliminazione... Obiettivo: portare alla 3° partita Castelfranco...

Il coach

Alberto Alberici, allenatore che 'legge' i 40' e cambia tattica in corsa... Non disdegna pressare a tuttocampo...

Le stelle

Alessandro Gruppi, atleta notevolissimo e dall'ottima coordinazione, è decisamente l'uomo più interessante; il sempreverde Calzolari in avvicinamento a canestro è sempre un clientuzzo impegnativo...

Valutazione FB

Insufficiente

 

Libertas Tiberio Cervia

Web

www.basketcervia.it

Regular Season

8° / Girone B

Il punto

Per una società che grazie a Lupo Giordani si dà molto da fare (in sinergia con Cesenatico) a livello giovanile... E che a livello prima squadra rimane più concentrata su settore femminile... L'ennesima 'scommessa' di una squadra come al solito giovanissima e coraggiosamente a basso budget regala alla società un sofferto ma meritato playoff nel primo anno post-Dallamora... Una stagione forzosamente a corrente alternata, passata anche dal doloroso avvicendamento di coach Bilardo, che tra le altre cose era andato in rotta col senatore della squadra Rusin... Pallacanestro vivace e giovane, con i pro e contro tipici: begli sprazzi ma anche tante ingenuità... Fattore campo inesistente... Il primo turno con Castiglione Murri consiglia ai ragazzi cervesi le infradito nella borsa, per velocizzare al massimo le attività vacanziere... 

Il coach

Mauro Focarelli, uomo per tutte le stagioni in riva all'Adriatico, s'è preso la patata bollente lasciata da Bilardo e con tranquillità ha condotto ai playoff la squadra.

Le stelle

Juan Manuel Filloy, fratello d'arte, atleta intenso e dagli ottimi mezzi offensivi; Bisco Donati, lungo mobile e dotato, dall'abbronzatura impeccabile e il temperamento fumantino... 

Valutazione FB

Insufficiente

 

Polisportiva Arbor Reggio Emilia

Web

www.usarbor.too.it

Regular Season

8° / Girone A

Il punto

Neopromossa che ha messo moltissimo fieno in cascina nel girone d'andata... Arrivati alla salvezza pressochè matematica hanno raggiunto la pace dei sensi... Sul web la pace dei sensi la raggiunsero nel 2001, visto che gli aggiornamenti finiscono in quell'anno... La comparsata ai playoff? Comunque vada sarà un successo...

Il coach

Bellezza, nome aulico, corpulento e preparatissimo chef di una pallacanestro piacevole e briosa.

Le stelle

Riccò, interessante guardia tiratrice; Massari, pivot XXXL dalle mani delicate.

Valutazione FB

Insufficiente

 

Riccardo Girardi
Contributo originale a cura di forlibasket.it.
Se ne autorizza il "copia & incolla" (totale
o parziale) previa citazione della fonte.



A cura di
Riccardo Girardi
riccardogirardi@forlibasket.it



Articolo pubblicato
Sabato 22 marzo 2008 17:35

2132420521529

Gli ultimi 5 articoli di Riccardo Girardi

Punto G.ira
... e io invece sarò 'di là'
Punto G.ira
Team Romagna? Forlì+Ravenna è troppo poco
Ridurre il discorso due piazze sarebbe un falso storico. Si sacrificano i campanili?
Ok, ma per un progetto super-ambizioso: da Rimini a Imola. Altrimenti meglio niente
Punto G.ira
Un ignobile scaricabarile che potrà essere
chiarito solo dagli 'organismi preposti'
Un 'tutti contro tutti' in cui ne succedono di ogni. Tranne una cosa: qualcuno che
abbia le palle d'ammettere d' avere avuto una qualche responsabilità
Intervista
Giorgio Lugaresi e quella telefonata natalizia
a Drei: 'Dove sono gli imprenditori forlivesi?'
Il presidente dell'AC Cesena sotto le feste chiamò il Comune di Forlì per capire cosa
stesse accadendo al basket. 'Come è possibile saltar per aria per così pochi soldi?'
Iniziativa FB
Il Cluedo di forlibasket: trova il colpevole
della morte della FulgorLibertas
Gioca e indaga con noi: scopri chi è il vero responsabile della scomparsa
della prima squadra di pallacanestro della città

I 5 articoli più letti di Riccardo Girardi

Intervista
'Io pEnzo positivo'
FB intervista Vincenzo Esposito
Il caso
Aics: partita sospesa, promozione in tasca
Pivot avversari picchia arbitro nel 1° quarto: tutti sotto la doccia
La Storia
Viaggio nel Pianeta-Brindisi
Intervista
Boccio parla da Londra: 'Molto rumore per nulla'
'Torno coi soldi e sistemo tutto'
Pagelle
Grazioso, che voleva fare il sindaco
Alberani vs Arpaia: alla fine perde Forlì
In rassegna i membri del consiglio direttivo della retrocessione: voti e giudizi

Tutti gli articoli di Riccardo Girardi


 


Comments are closed.